Pages

venerdì 25 ottobre 2013

It'S Halloween Time! #4 Second movie & How to celebrate it?

Buonasera! Come sta finendo la vostra settimana? :D
Manca sempre meno ad Halloween, e le idee devono essere trovate in questi giorni, altrimenti sarà troppo tardi!
Oggi, vi mostrerò, cioè vi scriverò, i modi in cui si può passare Halloween! Ovviamente se avete altri suggerimenti, scriveteli, e li aggiungerò alla mia lista :P
Ma prima voglio dirvi che film ho visto oggi :D (sapete che è mia tradizione vederne almeno 10 nel periodo Halloweeniano!). Il film in questione, in realtà è una miniserie, e l'ho trovata per caso, per cui domani vedrò la seconda e ultima parte!

Le streghe di Oz


Come al solito le varie informazioni sul film le trovate QUI



COME FESTEGGIARE HALLOWEEN

Bene, cominciamo... ovviamente ne esistono vari di modi! :D 

-Per i più coraggiosi.... Andare in case infestate/castelli abbandonati/cimiteri. Cosa c'è di meglio ad Halloween? Sicuramente in Italia e nel mondo ne esistono vari, e tra qualche giorno magari ci sarà proprio un post in cui vi scriverò i luoghi in cui si può andare! Quindi, keep watching :P

- Organizzare una serata film/schifezze. Probabilmente è la scelta più adatta a tutte le età. Ci si può raggruppare a casa di qualcuno, e dividersi le schifezze. Esistono tantissimi film sia horror che non, proprio per festeggiare questa mostruosa serata, qui è adatto a tutti! Grandi, bambini, amici, famiglie, coppie... provare per credere!

- Creare un buffet pieno di piatti mostruosi! Ciò può essere sicuramente realizzato prima o durante varie attività che vi scrivo! Tra qualche giorno, ci sarà per voi un menù mostruoso da realizzare con le vostre mani!

- Organizzare una festa spaventosa/in maschera. Chi ha a disposizione molto spazio in casa, o dovunque vuole, può essere organizzata una festa mostruosa e divertentissima! Tra qualche giorno vi indicherò qualche musica di sottofondo, o come decorare la casa per renderla al meglio! Potrete fare vari giochi, tra cui la cena col delitto, l'incoronazione della maschera più bella, e tutto quello che vi viene in mente!

- Feste in discoteca. Basta cercarle. In italia, i giovani, sono soliti festeggiarlo proprio andando ad eventi di questo tipo. In alcune bisogna anche mascherarsi, proprio per rendere l'effetto migliore!

- Andando a fare Dolcetto o Scherzetto? Lo so, probabilmente questo è indicato per i più piccolini, ma a mio avviso, se solo la mentalità delle persone fosse un po' più aperta, questo "gioco" verrebbe fatto da grandi e piccini!

Ma cosa si fa durante una festa? O dopo aver cenato? Certamente esistono vari giochi adatti alla serata! :D Per cui eccovene alcuni!

CLUEDO: questo è un gioco di società, se lo avete è perfetto per la serata! Si tratta di scoprire chi è l'assassino, che arma ha usato e dove ha ucciso!

MORDERE LA MELA: Questo gioco é un classico della festa di Halloween per adulti. É un gioco molto divertente di quelli che piú apprezzerai con i tuoi amici/che. Si puó giocare in diversi modi, hai solo bisogno di una piccola piscina gonfiabile, delle mele, i tuoi amici e voglia di divertirsi. Questo gioco si puó usare anche per fare conoscenze con ragazzi o ragazze.

CONCORSO DI TRAVESTIMENTI: Questo gioco o attivitá di Halloween é molto divertente, devi dire ai tuoi ospiti che vengano alla festa mascherati e che ci sará un premio per i vincitori. Puoi organizzarlo in modo che ci siano vari premi a seconda delle categorie, per esempio, il miglior travestimento di Halloween, il miglior costume fatto in casa, il miglior travestimento di gruppo o anche il costume piú terrificante. In questo ultimo caso, che il premio sia uno scherzo!!

CAMBIO RAPIDO DI VESTITI: Questo gioco é tra i piú divertenti, ma é anche uno di quelli cui qualche tuo amico non vorrá partecipare, perché é molto competitivo e bisogna correre un pó. Peró é molto divertente sia per chi gioca che per chi guarda. Il gioco consta nel dividere gli invitati in due gruppi e fargli mettere e togliere indumenti ridicoli che hai preparato per il gioco.

BOWLING DI HALLOWEEN: Tenete da parte 10 bottiglie di plastica vuote, meglio se tutte uguali. Dipingetele di bianco con una bomboletta spray o dei colori, fate asciugare e con un pennarello indelebile disegnateci gli occhi, come fossero dei fantasmi. Riempitele  per 1/3 di sabbia o sassi, in modo che stiano stabilmente in piedi. Questi saranno i birilli-fantasmi.
Prendete diverse zucche di piccole dimensioni, rotonde, che faranno da palla da bowling di Halloween.
Il gioco è proprio come nel bowling. Il divertimento e la difficoltà stanno nel fatto che le zucche non sono perfettamente rotonde, quindi andranno un po’ dove vogliono loro; vedrete che risate!

SPAVENTAPASSERI SPAVENTOSO/MUMMIFICAZIONE: Procuratevi vestiti vecchi, stracci, bottoni, bastoni, bottiglie di plastica vuote, vecchie pentole o coperchi, materiale da imballaggio, giornali, cuscini e tanto spago (spaventapasseri); molti rotoli di carta igienica e dei volontari che si facciano “mummificare”(mummificazione). Chiedete anche ai partecipanti di portare materiale, se necessario, ma senza spiegare il motivo.
Mettete il tutto diviso per tipologia di materiale, in ceste o mucchi separati.
Dividetevi in squadre di almeno 3 o 4 persone. L’obbiettivo del gioco è creare uno spaventapasseri con il materiale a disposizione nel tempo massimo di 15 minuti.

RACCONTI SPAVENTOSI

TROVA L'OGGETTO: Cercate diversi piccoli gadget di Halloween, come denti da vampiro finti, ragni o vermi di gomma, piccole riproduzioni di plastica di zucche o pipistrelli o cappelli da strega e simili.
Prendete poi due grosse ciotole e riempitele di gelatina (quella alimentare va benissimo) o qualcosa di simile. Dentro infilateci i gadget prima elencati più qualche bottone o fagiolo secco.
Tenete nascosto per bene il tutto poi bendate i partecipanti al gioco e mettete loro davanti (due per volta) le ciotole, chiedendo di trovare determinati oggetti che deciderete voi. Gli occhi bendati, l’incognita di quel che devono cercare, più la sensazione di viscido al tatto renderà il gioco schifiltoso e farà fare espressioni disgustate a chi affonderà le mani in quella massa non meglio identificata che altro non è che semplice gelatina.

ASSASSINO E COMMISSARIO: I giocatori si devono procurare tanti bigliettini che resteranno bianchi, tranne due, sui quali scriveranno: “assassino” e “commissario”. I bigliettini poi dovranno essere piegati in modo uguale. Ogni giocatore sceglierà un bigliettino e lo leggerà in segreto. Poi si spegnerà la luce e il giocatore “assassino” dovrà colpire un giocatore alle spalle il quale diventando la vittima, griderà a squarciagola!! A questo punto dopo aver riacceso la luce il commissario comincerà le indagini facendo domande. Tutti i partecipanti dovranno rispondere sinceramente mentre l’assassino dovrà mentire. Al termine delle indagini il commissario dovrà capire chi è stato l’assassino e se non indovina allora… penitenza!!!

MURDER PARTY: I partecipanti, sempre sotto la guida di un regista, interpretano una vicenda poliziesca. Uno di loro è colpevole di un reato (ma il suo ruolo è ignoto a tutti gli altri e lui dovrà cercare di mantenerlo tale) e gli altri dovranno capire, nell'ambito dello svolgimento del gioco ed in base agli elementi in loro possesso dall'inizio o nel prosieguo del gioco, chi questi sia.

Ok, direi che ne ho detti abbastanza, ma dopo averli scritti tutti, ho trovato un sito in cui ce ne sono tantissimi, quindi se vi servono potete visitare questo SITO!

Spero di non avervi annoiati! :( baci!
Ika.

4 commenti:

  1. GRANDISSIMA!
    Mi hai dato delle super idee per giovedì!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wow... sono davvero contenta per questo!! :3 grazie per il commento^^

      Elimina
    2. Mi sono appena messa a organizzare alcune cosine da fare con mia sorella e i nostri amici!
      Ci divertiremo di sicuro, grazie mille!!

      Elimina
    3. bene, allora poi fammi sapere come va e cosa farai! :D

      Elimina

Se ti va lasciami un commentino, a me fa sempre piacere sapere cosa pensi! ♥